Mercoledì sera si è giocato un derby in versione “ridotta”.
Ai numerosi assenti causa covid della Sansebasket, si sono aggiunte le assenze importati della Mazzoleni, da una parte Foti in via di guarigione, dovrebbe essere della partita con Romano di sabato prossimo, dall’altra quella di Pairone causa improvvisa e felice paternità; possiamo infatti salutare la nascita di Caio, figlio di Nicolas e Camillina ed augurare alla famigliola una felice permanenza in riva all’Adda.

E’ stata quindi una partita in cui gli under hanno potuto mettersi in mostra e giocare parecchi minuti, infatti coach Giubertoni dopo aver schierato, inizialmente, il quintetto base standard ha provveduto ad una girandola di sostituzioni che hanno permesso a tutto il roster di poter esprimere le proprie capacità, anche se oggettivamente il divario tra le squadre ha dato origine ad una sfida con poca tensione.

Hanno potuto in particolare mettersi in mostra sia Michele Tolasi, già utilizzato  precedentemente anche nel derby con la Gilbertina, sia Matteo Biondi e Riccarco Semeraro, due prodotti del vivaio rivierasco, entrambi nati nel 2003, i quali oltre alla possibilità di pestare il parquet di serie C hanno approfittato per mettere a referto i primi punti ufficiali.

Nel quarto quarto per parecchi minuti abbiamo potuto schierare un quintetto tutto Basket Team made, composto da Tolasi, Biondi, Semeraro, Baldrighi e Severgnini.

Chiuso il primo quarto sul 24-9, complice un generale rilassamento della Mazzoleni la Sanse è riuscita a rientrare a -10, ma nel terzo quarto un atteggiamento più deciso del quintetto rivierasco, grazie all’apporto di Bassani, Pedrini e Bertuzzi ha permesso di dilatare il divario fino a raggiungere i 30 punti.

La partita si è conclusa sul 69-52 senza particolari sussulti, con un totale di 68 tiri da tre punti, segno della volontà inespressa ufficialmente di non volersi far del male, risparmiando le energie per le partite di sabato prossimo.

Mazzoleni Pizzighettone 69
I.Tedeschi Cremona 52

Parziali: 24-9 / 36-25 / 56-37 / 69-52

Mazzoleni Pizzighettone: Gorreri 7, Foti ne, Pedrini 15, Bertuzzi 9, Severgnini 2, Semeraro 4, Belloni 3, Biondi 2, Baldrighi, Bassani 10, Tolasi 5, Manini 12.
All. Giubertoni

I.Tedeschi Cremona: Marenzi 3, Martini 4, Molo 7, Ghizzoni 5, Marchetti 8, Ruggeri 12, Quarantani 4, Speronello 10.
All. Vencato

Arbitri: Giazzi di Mantova e Bosini di Cremona
MVP: Pedrini