Caro Marco, increduli e senza parole vogliamo ricordarti come amico e allenatore che per tanto tempo ha condiviso il nostro mondo sportivo con passione e impegno, fin dai tempi della mitica Regonese CAEC e in seguito con il Basket Team di Prima Divisione fino all’ esperienza di coach nel settore femminile.
Alla moglie Brigida e ai figli Federico, Cristiano e Tommaso le più sentite condoglianze e l’abbraccio di tutta la famiglia del Basket Team Pizzighettone.