Prima sconfitta in trasferta per la Pallacanestro Pizzighettone, dove i primi quindici minuti sono da cancellare. Inizio di partita con i locali in vantaggio. Pizzi risponde con Baita. A metà del quarto la Sforzesca B. 2000 Cremona allunga. Il primo quarto finisce 23-7. Nel secondo quarto la Pallacanestro Pizzighettone inizialmente fatica ma negli ultimi cinque minuti nonostante il risultato parziale inizia a riordinare le idee. Il primo tempo finisce 39-14. Nel terzo quarto Pizzi inizia con un parziale di 10-2 con Merlo, Manfredi, Grassi e Abbiati. I locali però non si fanno sorprendere e il terzo quarto finisce 48-30. Nel quarto quarto la Pallacanestro Pizzighettone continua la sua rimonta con Moretti M. e Baita.. Il tempo però non aiuta Pizzi che si ferma al meno sette e la partita finisce 60-53. Da segnalare il ritorno di Merlo e come miglior marcatore Baita con quindi punti. Ora testa alla prossima partita in casa contro UISP Manerbio.

Sforzesca B. 2000 Cremona – Pallacanestro Pizzighettone 60-53

23-7; 39-14; 48-30;

Arbitro: Mainieri

Note: Antisportivo a Baita

Sforzesca B. 2000 Cremona: Iori 8, Logon 5, Milone 11, Ferrari 6, Tirel 15, Colelli 4, Dalle Fratte, Davò 4, Zanetti 1, Lodi 2, Codazzi 4.

All. Santi

Pallacanestro Pizzighettone: Abbiati 5, Moretti S., Baita 15, Moretti M. 7, Manfredi 5, Loiudice 2, Grassi 7, Merlo 5, Gazzaniga 5, Giovanetti 2.

All. Albertoni