Il Pizzi non fallisce, fa suo il derby e resta a punteggio pieno

Altro squillo della Pallacanestro Pizzighettone che tra le mura amiche del PalArancio vince il derby contro Trigolo: dopo la solita partenza un po’ contratta che li manda al riposo lungo avanti di sole quattro lunghezze, i grifoni si scatenano nella ripresa, ritrovando smalto in attacco e solidità in difesa.

Il primo quarto è molto equilibrato, le squadre si rispondono colpo su colpo anche se le mani sono fredde da entrambi i lati, gli ospiti tengono il naso avanti ma il Pizzi resta in scia grazie alle buone iniziative di Arisi ed alla bomba di Gelati ed al primo intervallo il tabellone dice 13-10.
Al rientro sul parquet i biancoblu cominciano a macinare gioco, Baita, Comparelli e Moretti trovano il canestro con regolarità, Trigolo non molla e si resta a contatto prima che Gazzaniga e Ravera fissino il punteggio sul 28-24 a metà match.
Nel terzo periodo ecco uscire la vera anima del Pizzi ovvero la difesa: i ragazzi di coach Albertoni alzano i muri e per Trigolo la situazione si fa complicata: i biancoblu toccano il +10, gli ospiti reagiscono con un minibreak di 5-0 ed il quarto si conclude sul 41-34.
Nell’ultima frazione il Pizzi torna a ruggire, Comparelli, Baita e Gelati spingono di nuovo sul +10, gli ospiti si stringono in difesa e rosicchiano qualche punto ma i biancoblu non tremano e con Baita, Gelati ed Arisi schiacciano sull’acceleratore e scrivono il finale di 55-42. Miglior marcatore Baita con 15 punti. Prossima partita sarà venerdì in trasferta contro la Polisposrtiva G.S. Rodano.

Pallacanestro Pizzighettone – Pallacanestro Trigolo 55-42
13-10; 28-24; 41-34;

Arbitro: Rancati

Pallacanestro Pizzighettone: Ravera 2, Grazioli n.e., Moretti 4, Baita 15, Mantovani, Stercoli 2, Rizzini, Gelati 9, Gazzaniga 3, Arisi 13, Comparelli 7 All. Albertoni

Pallacanestro Trigolo: Taverna, Facciochi 2, Forcati 4, Ghizzoni, Ranghetti, Salvini 4, Clerici 6, Galli 4, Singh 7, Annona B.4, Fusar Poli 6, Zanini 5. All. Annona F.