Il Basket Team Pizzighettone, è lieto di presentare un nuovo sponsor GS4 SRL, che ha deciso di legare il proprio nome al sodalizio biancoblu sponsorizzando la prima squadra, sia sul coprimaglia che sulle divise da gara, divenendo uno partner di primo piano. Il logo di GS4 apparirà inoltre sui banner installati nel palazzetto di Soresina, dove gioca la prima squadra e nella palestra di Regona durante le partite del settore giovanile.

GS4 specializzata in sistemi di sicurezza integrata, nasce nel 2014 con l’obbiettivo di portare un modo nuovo di creare e vivere la sicurezza.
Idee e innovazione fanno sì che in pochi anni l’azienda quadruplica le sue dimensioni, passando da una realtà locale ad una società che offre i suoi servizi su tutto il territorio nazionale.
Ricerca e sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche, portano GS4 ai primi posti in classifica tra le aziende di integrated security system.
Riconoscimenti ufficiali ne attestano gli sforzi, come il premio @fondazionehruby.
Se doveste chiedere cosa è essenziale per realizzare un buon impianto di sicurezza, GS4 risponderebbe, “progettazione, servizio post vendita e passione. La stessa passione che metteremmo nel proteggere i nostri cari, la nostra casa, la nostra azienda.”

GS4 – Feel safe, be safe. La tua sicurezza è la nostra missione, il controllo la nostra forza.

CONTROLLO ACCESSI – SISTEMI ANTINTRUSIONE – VIDEOCONTROLLO – RILEVAZIONE FUMI.
Con l’obbiettivo di presidiare rischi e minacce a tutto campo in relazione agli scenari in continua evoluzione nel settore aziendale, pubblico e privato, in un contesto sempre più globalizzato ed interconnesso con le realtà più disparate.
Le soluzioni GS4 ottimizzano tutti i processi di sicurezza offrendo la migliore soluzione personalizzata.

GS4 Srl
Uffici operativi nord, via A. Ottolini N°1
26100 Cremona
Uffici operativi sud, Via Napoli N°357
70121 Bari 


Numero telefonico unico +3905231580072   http://www.gs4.it
e-mail: info@gs4.it
Titolare e Amministratore
Stefano De Roma

Nella foto il titolare Stefano De Roma insieme a Francesco Belloni e Luca Casali