Nono anno consecutivo per la tradizionale “Gara del cotechino” resa possibile grazie al gemellaggio tra il Basket Team Pizzighettone e gli “Amici del Serio”, il club che ha messo a disposizione la sede situata di fianco alla palestra di Regona. Oltre all’aspetto conviviale gastronomico,  la gara aveva, come sempre, una finalità benefica. Il ricavato della serata, infatti, è stato devoluto ad Arco (Associazione per la ricerca in campo oncologico) di cui il Basket Team è testimonial da sei anni. Anche in questa stagione, tra l’altro, il logo dell’Associazione compare su tutta la cartellonistica e sulla  maglia della prima squadra che disputa il campionato di “C Gold”. La serata ha visto la partecipazione di dirigenti e simpatizzanti del Basket Team e degli Amici del Serio, il vice presidente Danilo Dilda e Massimiliano Fiameni di ARCO, nonché altri amici della società bianco blu tra cui il presidente della Latteria Pizzighettone Osvaldo Compagnoni e il presidente della sezione Avis pizzighettonese Nicola Baffi. I 60 partecipanti, che avevano a disposizione una scheda di valutazione, hanno decretato i migliori cotechini tra gli 11 in gara. L’alta qualità dei prodotti presentati ha determinato minimi scarti nella graduatoria finale. Dopo lo “spoglio” delle schede, questo il podio: al primo posto con 144 preferenze si è classificato il signor Giannenrico di Trigolo, seguito da “La compagnia del roi” con un salume di Regona  e terzo il signor  Maurizio con un prodotto di Santo Stefano Lodigiano. Da segnalare che quest’anno il “Premio della critica” è coinciso con il primo posto della giuria popolare per cui il signor Giannenrico si è aggiudicato anche  una felpa ufficale del Basket Team Pizzighettone.
Al termine della serata la raccolta fondi tra i partecipanti pro Arco.