La prima conferma nel parco giocatori è un… ruggito: il Re Leone sarà ancora con noi!!

È con immensa soddisfazione che annunciamo il rinnovo del nostro capitano, del nostro simbolo, della nostra bandiera: Simone Pedrini, per il decimo anno consecutivo, vestirà la sua canotta numero 6.

Rientrato lo scorso aprile dopo il terribile infortunio al legamento crociato del ginocchio destro, Pedro si è ripreso tutto e con gli interessi, tornando il lottatore che tutti conoscevamo e regalando al popolo biancoblu dei playoff di altissimo livello.

“Una conferma che può sembrare scontata ma in realtà è l’ennesima emozione che ci regala questo straordinario giocatore” commenta il presidente Serafino Parmigiani “quello che ha fatto quest’anno è stato semplicemente pazzesco.
Rientrare dopo un infortunio così grave poteva sembrare utopia invece lui ha lavorato con una dedizione ed una serietà impressionanti, non ha mai forzato i tempi ma è rimasto focalizzato sul suo obiettivo che era quello di tornare sul parquet già in questa stagione; ci è riuscito e la serata di Adro è qualcosa che non dimenticheremo mai.
Da lì ha ripreso confidenza ed è tornato il giocatore fondamentale che tanti ci invidiano, ha chiuso il campionato in crescendo ed è stato importantissimo nella post season; quest’anno riparte più carico che mai e noi con lui, la sua fame e la sua voglia siano d’esempio per tutti”.