Tra le cose che vanno più di moda al giorno d’oggi ci sono i programmi di cucina in tv; ebbene, ora siamo noi a darvi una ricetta gustosa!

Prendete un ragazzo, classe 1998, aggiungete un bel po’ di talento, un pizzico di sfrontatezza ed un fisico di tutto rispetto, 198cm per 90kg; a questo punto unite un entusiasmo straripante, tanta voglia di vincere, una generosa dose di etica del lavoro ed un sorriso contagioso.
Mescolate il tutto con energia ed avrete il nuovo acquisto del Basket Team 1995 Pizzighettone: Dario Boccasavia!

“Dario è un ottimo acquisto” commenta coach Giubertoni “nasce come specialista puro del tiro dalla lunga distanza ma in questi ultimi due anni ha messo in mostra tantissime altre cose sia a livello di letture che di esecuzione, senza dimenticare che fisicamente può reggere l’urto su più ruoli senza problemi. Il nostro obiettivo era trovare uno spot di quattro con caratteristiche diverse da Ndiaye ma che fosse intercambiabile con lui e Dario è perfetto, considerando che può comunque dividersi su più ruoli; a livello caratteriale è un ragazzo di spessore, lo conosciamo, ha entusiasmo, fame e voglia di dimostrare il suo valore, tutte premesse più che buone”.

“Arrivo a Pizzighettone con grandi motivazioni” esordisce Dario “è una società ambiziosa ed il progetto che mi è stato presentato è ottimo per la mia crescita personale; sono felice di trovare coach Giubertoni, affrontarlo da avversario è sempre stato un grande stimolo per me, è un allenatore che dà molta fiducia ai propri giocatori, mi piace il suo sistema di gioco in cui tutti sono coinvolti.
Ritrovo Belloni e Ndiaye con cui ho condiviso l’esperienza alla Juvi, c’è Pedrini che è un super giocatore, Tolasi che conosco già da anni ed ho avuto modo di scambiare due chiacchiere con Zampolli che conoscevo solo di fama; sono impaziente di incontrare tutti gli altri, arrivo in punta di piedi e sono pronto a mettermi a disposizione della squadra, sono carico e motivato, pronto a dare il massimo con l’obiettivo di vincere. Non vedo l’ora di iniziare”!

Benvenuto Dario!

Nella foto Dario Boccasavia con il coach Massimo Giubertoni