Sesa Sustinente – Mazzoleni Pizzighettone 64-75 (15-16)-(32-33)-(53-55)

Sesa Sustinente: Doddi n.e. ,Tomic 16 ,Ghidoli , Guerra 21, Lanza n.e. , Bordato 7, Buzzi 1,Ferrari , Albertini , Faccioli 19.

All. Boskovic

Mazzoleni Pizzighettone: Foti n.e. , Roberti 11, Pedrini 10, Parmigiani n.e.,Bertuzzi 6, Severgnini 2, Terpstra n.e., Montanari , Casali 15, Lugic 18 , Gerli 13.

All. Giubertoni

Arbitri: Mongelli di Montichiari (BS) e Giazzi di Castiglione delle Stiviere (MN)

Note:Antisportivo a Severgnini al 13’-Tecnico panchina Pizzighettone al 20’- tecnico a Giubertoni al 27’. Tecnico a Roberti al 36’-Espulso Giubertoni al 36’-Antisportivo a Tomic al 37’

Usciti per falli: Roberti al 36’-Tomic al 39’

Spettatori:200 circa

MVP: Roberti-Casali

Pizzi si gode la vetta in attesa di Piadena- Soresina

Sustinente e Pizzighettone anticipano la 3^ giornata di ritorno che era nel programma infrasettimanale del 3 gennaio . Tra le file dei locali ormai da settimane sono fuori dal roster Filic e Monzardo,oltre all’infortunato Doddi e Buzzi a mezzo servizio , ma rientra l’ex sanse Faccioli,mentre Pizzi con Foti in panchina per onor di firma per una fastidiosa forma influenzale e deve ancora fare a meno di Baldrighi che dovrebbe riprendere dalla prossima settimana.

Partenza razzo per la Mazzoleni che con Gerli e Roberti si porta sul 0-8 al 3’.

La Sesa continua a litigare col ferro mentre 5 punti di Casali allungano per gli ospiti 0-13. Tomic segna i primi due punti dei locali al 5’ seguito dalla tripla di Guerra e dal 2+1 di Faccioli per il 8-13 del 8’.Ancora Faccioli con una tripla tiene aperto il parziale dei locali che pareggiano con Tomic 13-13. Pedrini rompe il digiuno biancoblu seguito da 1/2 di Casali e dal piazzato di Tomic sulla sirena del 10’ che si chiude con il +1 ospite 15-16. Si apre il secondo periodo con la bomba di Pedrini e il canestro di Casali a cui risponde Guerra con un tiro da tre  (19-21) al 14’. La partita fatica a decollare con tante palle perse da entrambe i lati. Poi ci pensa Severgnini ,dopo aver preso un incomprensibile antisportivo ,a muovere il punteggio che insieme alla bomba di capitan Roberti mettono 8 punti tra le due squadre (19-27) al 16’.

La Sesa si affida al suo totem Faccioli che fa 3/4 nei liberi (22-27) e con Guerra va a -3 (26-29) . Le due squadre restano a contatto con i liberi di Roberti ,Guerra e Casali (28-33) mentre sul finale del periodo 4 punti di Guerra fissano il 32-33 del 20’

Al rientro dagli spogliatoi Faccioli con una tripla porta avanti i suoi 37-35 ma subito Casali e Gerli girano il vantaggio (37-39).La partita diventa nervosa  ed e’ condotta malamente dai due arbitri  . La Mazzoleni con Roberti Lugic e Pedrini prova a  scavare  il solco (42-50) ma l’inerzia viene bloccata dal secondo tecnico alla panchina Pizzi così prima Bordato poi Faccioli e Tomic portano sotto Sustinente (48-50) al 27’. Le  triple di Casali e Guerra lasciano il vantaggio immutato (53-55) del 30’.

Inizia l ultimo quarto con un piazzato di Bertuzzi (53-57) e dopo una stoppata di Severgnini su Tomic si vedono 3’ di palle perse e azioni al limite della regolarità non sanzionate che non fanno altro che innervosire ulteriormente una brutta partita.

Sustinente impatta con i liberi di Faccioli e Guerra (57-57) ma subito Bertuzzi da tre e un appoggio di Lugic riportano avanti Pizzi al 36’ (57-62)

Il 5* fallo di Roberti seguito da un tecnico allo stesso andando in panchina converte il secondo tecnico alla panchina ed espulsione di Giubertoni. Tomic mette i liberi (60-62) ma subito Pizzi reagisce con Gerli e i liberi di Pedrini dopo l antisportivo a Tomic (62-68) a 90” dal 40’. Nel finale i liberi di Lugic e il canestro di Gerli dopo l assist di un Casali versione play fissano la vittoria della Mazzoleni di una partita più ostica del previsto 64-75

 

 

Nel prossimo turno sabato 6 gennaio ore 21 la Mazzoleni Pizzighettone ritorna al Palastadio contro la I.Bonomi Lumezzane