Mazzoleni Pizzighettone94

Robur Saronno69

Mazzoleni Pizzighettone:Foti 5, Pedrini 5, Caasali 10, Lugic 17, Gerli 7, Bertuzzi 13, Severgnini 23, Montanari ne, Cipelletti, Baldrighi 2, Gaadoudi 5, Roberti 7. All. Giubertoni.

Robur Saronno: Politi 16, Clementoni 19, Maiocco 8, Gurioli 15, Leva 3, Turatti, Ukaegbu, Tresso 4, Mariani, Tosi 4. All. M. Bianchi.

PARZIALI:35-20, 53-33, 75-47.

MVP: Severgnini.

Spettatori:400 circa

 

Da “la provincia “

Codogno 

Spettacolo Mazzoleni Pizzighettone al Campus di Codogno. Davanti a 400 spettatori i rivieraschi battono nettamente Saronno (94 a 69 il finale) grazie ad una prova maiuscola chiudendo in questo modo la poule promozione al secondo posto. Ora per i grifoni iniziano gli impegni playoff: gara 1 contro Romano di Lombardia è sabato quattro maggio alle 21 al PalaStadio di Soresina. Gara 2 dovrebbe essere mercoledì otto maggio a Treviglio. Mentre l’eventuale gara 3 è ancora da definire. Pizzi aggredisce sin da subito l’avversario volando sul 35 a 20 alla fine del primo quarto. Intensità difensiva al top per la Mazzoleni con Severgnini grande protagonista del match. Praticamente la gara dura due quarti. Poi Pizzighettone mantiene sempre le redini del match macinando pallacanestro anche nel finale e chiudendo sul più 25. Ora si prepara la serie con Romano, squadra ostica che in campionato è riuscita ad infliggere la prima sconfitta ai grifoni. I precedenti tra le due squadre recitano 1 a 1.

Sabato gara 1 al Palastadio ore 21

Mazzoleni Pizzighettone-Evolut Romano Lombardo